[1, ITALIANS VOD IT BETTER][10, ITALIAN VOD IT BETTER][2, Schnelles Flickrocket HTML5 Theme]
baghdad thief

baghdad thief

La città di Bagdad è retta dal giovane ed inesperto re Ahmad, da poco succeduto al padre; un giorno il suo gran Visir Jaffar lo convince ad uscire dal palazzo in abiti comuni ed a mescolarsi col popolo per capire quanto questo fosse infido e pericoloso (alla maniera di suo nonno Harun al-Rashid). Ma quando il giovane ritorna a palazzo, Jaffar lo fa gettare in prigione, per giustiziarlo il giorno successivo. Qui, Ahmad incontra Abu il ladro, discendente da una lunga dinastia di borsaioli, col quale riesce a fuggire.
Giunti a Bassora, Ahmad vede nascostamente la principessa del posto, della quale s'innamora subito (ogni volta che usciva da palazzo le guardie colpivano chiunque non si nascondesse in casa, poiché il padre ne era assai geloso). Anche Jaffar arriva a Bassora, per chiedere la sua mano al di lei padre, il sultano. Questi è un anziano svampito che colleziona costosi giocattoli; si lascia ammaliare dalle richieste di Jaffar dopo aver ricevuto in dono un cavallo meccanico capace di volare come Pegaso. Ahmad cerca di intromettersi nel fidanzamento, cercando di rivelare la natura malvagia di Jaffar, ma questi lo zittisce con una magia, facendo diventare lui cieco e Abu un cane. La principessa, nella speranza di rifuggire un matrimonio che non vuole, fugge su una nave, viene catturata dai mercanti di schiavi che la riportano a Bassora dove viene acquistata da Jaffar stesso che la riporta a palazzo dal padre, dal quale intende ottenere un assenso ufficiale al loro matrimonio.

More

US$ 3.82
Item added to cart!

[[TITLE]]

[[DESCRIPTION]]

[[PRICE]] [[OLD_PRICE]]
Item added to cart!